Accesso ai servizi

Sabato, 18 Giugno 2022

Emergenza idrica – Divieto uso improprio di acqua potabile



Emergenza idrica – Divieto uso improprio di acqua potabile


A tutta la Cittadinanza, su tutto il territorio comunale, con decorrenza immediata e sino al termine della criticità idrica  il divieto di prelievo e di consumo di acqua potabile per uso improprio ovvero:

  • l’irrigazione e annaffiatura di orti, colture agricole, giardini e prati;
  • il lavaggio di aree cortilizie e piazzali;
  • il lavaggio privato di veicoli a motore;
  • il riempimento di piscine, fontane ornamentali, vasche da giardino;
  • tutti gli usi diversi da quello alimentare, domestico ed igienico.

Documenti allegati: